Casa Funeraria

“La Casa Funeraria, rappresenta una soluzione ideale per tutte le famiglie che desiderano dare l’ultimo saluto ai propri cari in un luogo tranquillo e confortevole, mettendo a disposizione spazi moderni, accoglienti ed eleganti, il tutto in linea con esigenze e stili di vita attuali delle famiglie. Se una volta, infatti, l’ultimo saluto veniva dato fra le mura domestiche, la frenesia della vita moderna ormai non lo consente più. In questosenso l’esigenza di creare una struttura adatta e pensata a tale scopo ci è parsa una soluzione innovativa.

Le nuove normative in Piemonte danno, infatti, la possibilità di trasferire a cassa aperta la salma dal luogo del decesso alla Casa Funeraria dove, per famigliari e amici, sarà possibile restare accanto al proprio caro in orari e tempistiche compatibili con i ritmi e lo stile di vita attuale.

Ma che cosa sono le case funerarie? Concettualmente nascono negli Stati Uniti e da alcune decine di anni sono sbarcate anche in Italia.

Le case funerarie sono dei luoghi deputati ad accogliere al loro interno tutti gli adempimenti direttamente connessi a un decesso, dal momento appunto in cui si è verificata la scomparsa dell’individuo, al momento in cui il defunto parte per la destinazione finale, sia essa il cimitero o il forno crematorio.

Un tempo, se moriva una persona cara, la si temeva in casa per la veglia, le visite dei parenti, l’estremo saluto. Ora tutto è incalzato dalla fretta: nelle Case Funerarie si può recuperare il tempo giusto.

L’importanza delle case funerarie è infatti che permettono di gestire con tempi e modi adeguati ogni fase direttamente legata alla scomparsa di una persona cara, quindi possono ospitare l’omaggio al defunto per tempi sicuramente molto superiori a quelli offerti dagli obitori e dalle camere mortuarie degli ospedali.

Ci si può fermare nelle case funerarie anche alcuni giorni e questo può permettere alla famiglia e agli amici di portare il proprio omaggio alla persona scomparsa nei tempi e nei modi ritenuti più opportuni.

Il crescente interesse verso le cosiddette “case del commiato” (termine oramai di pubblico uso) ci porta a voler approfondire l’argomento soprattutto per far fronte alle numerose richieste di informazioni circa le caratteristiche tecnico/costruttive dettate dalla vigente normativa.

Va precisato che nel nostro Paese simili strutture rappresentano ancora una assoluta novità. Sono infatti poche, se non pochissime, quelle attualmente operative, ma, dati alla mano, esse “lavorano” con una certa intensità, a dimostrazione del fatto che anche la nostra popolazione, così come quella europea e d’oltre oceano, nel momento del lutto comprende ed apprezza questo nuovo tipo di servizio.

Se consideriamo il deplorevole stato di alcuni (troppi!) obitori o camere mortuarie nei quali i familiari sono obbligati a dover sostare per assistere alla chiusura del feretro, si rende evidente l’importanza della Casa del Commiato che consente ai dolenti di usufruire di ambienti più confortevoli e certamente lontani dallo squallore di alcune strutture pubbliche.

Funerali di lusso e di stato

I funerali di stato, ovvero le pubbliche esequie sono destinate a personalità importanti nazionali o internazionali e vengono richieste per chi ha avuto un ruolo riconosciuto nella società nell’ambito politico, culturale, artistico o per essersi distinte con il lavoro.

SCOPRI

Rimaniamo in contatto

SERVIZIO CONTINUO 24 H SU 24 CHIAMACI ALLO 011.54.60.18